logo

“La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali” (M. Gandhi)

Queste le parole scelte come punto di forza dagli ideatori dell’app e del relativo sito.

Il progetto nasce per raccogliere il maggior numero possibile di annunci sull’adozione di animali e diffonderli attraverso le nuove tecnologie, in un modo sempre più smart, in tempo reale e al passo con le nuove generazioni.

La App di Adotta un Cucciolo propone ogni giorno annunci di cuccioli che cercano casa. L’applicazione, come il sito, accoglie gli annunci in Italia di Associazioni, canili e privati (tutti certificati e approvati prima di essere inseriti) per promuovere le adozioni. All’interno di ogni annuncio sono presenti foto e contatti per trovare e adottare un amico a quattro zampe. Ma non solo, potete mandare mail con richieste speciali e consigli per trovare il cucciolo più adatto a voi.

Per approfondire questo magnifico progetto ho parlato direttamente con il signor Matteo Di Pierro agente di commercio che vive a Firenze, uno dei tre amministratori della app, e ideatore di questo progetto che avrà un successo immenso.

Gli porgo innanzitutto la domanda che più spiega la filosofia su cui si basano, com’è nata la app?

Mi spiega che quando ha iniziato a pensare all’adozione per aggiungere un altro membro alla sua famiglia, le difficoltà incontrate non erano poche. Poco tempo, canili a volte lontani o poco affidabili, alcuni che chiedevano anche lauti compensi. Da qui l’idea di creare una app che rendesse facile e piacevole un’azione che dovrebbe esserlo.

“Il lavoro che ho fatto per la realizzazione di questo portale è dedicato a tutte le persone che si occupano tutti i giorni dei nostri piccoli amici. Grazie ad un successo che non immaginavamo nemmeno lontanamente, il 23 novembre 2014 siamo diventati un’associazione di promozione sociale no profit, per aiutare sempre più persone e pelosi a trovare una famiglia.”

Riassumendo in pillole la filosofia è: adozione tranquilla, serena, veloce e senza spese accessorie. Un sogno insomma!

Un pò di numeri: l’app nasce il 23 aprile e da allora sono già stati esaminati 11426 annunci, pubblicati 8927, di cui 315 animali smarriti e adottati 959 pelosi (cani, gatti e conigli). Ad oggi il circuito comprende 21 tra canili e associazioni inseriti nel circuito, al 100% affidabili, mentre alcuni chiedono di essere inseriti e sono in attesa di verifica.

Molti i progetti futuri, come quello di verificare personalmente sempre più canili prima di inserirli nel loro database, per rendere il servizio più efficiente per tutti.

Il signor Di Pierro tiene a specificare che il progetto “Adotta un Cucciolo” è gratuito e sempre lo sarà sia per chi pubblica sia per chi naviga.

Tutti gli indirizzi utili:

sito internet  www.adottauncucciolo.org ; APP Store disponibile per dispositivi Apple IOS https://itunes.apple.com/it/app/adotta-un-cucciolo/id874813999?mt=8 e Android https://play.google.com/store/apps/details?id=com.lambdasoft.adottauncucciolo&hl=it ;                                                      Facebook https://www.facebook.com/pages/Adotta-un-Cucciolo/491569727637109?ref=hl                                                       Twitter https://twitter.com/Adottauncucciolo.